Frittelle di Carnevale veneziane

Le frittelle di Carnevale veneziane sono deliziose e inconfondibili, hanno l’uvetta e profumano di arancia. L’impasto è a base di una polentina o una crema cotta a cui si aggiungono le uova, o a base di semolino cotto nel latte o a base di pane raffermo ammollato nel latte e poi strizzato prima di aggiungere le uova. Le frittelle veneziane vanno fatte rotolare nello zucchero semolato, non a velo, prima di servire.

Frittelle veneziane con il semolino

5 uova
5 cucchiai di zucchero
250 g di semolino
2 bicchieri di latte
2 bicchieri di acqua
50 g di burro
1 tazza di uvetta
1 arancia
1 limone
1 cucchiaio di lievito
olio per friggere

Mettete in ammollo l’uvetta in acqua tiepida con poco rum o grappa.

In una pentola fate cuocere i due bicchieri di latte e di acqua con un pizzico di sale, quando inizia a bollire versate il semolino a pioggia e cuocete mescolando per qualche minuto.

Togliete dal fuoco e aggiungete il burro a pezzetti, la scorza grattugiata dell’arancia, il succo di mezzo limone e di arancia.

Sbattete le uova con lo zucchero a parte e aggiungetele al composto con l’uvetta scolata e asciugata su carta assorbente.

Aggiungete ora la farina e il lievito, il composto deve diventare sodo e duro da mescolare, non troppo però.

Ora scaldate l’olio per friggere, per sapere se è il momento di versare l’impasto immergete uno stuzzicadente, se attorno si formano le bollicine è ora di iniziare a friggere!
Versate con cura un cucchiaio di impasto alla volta, aiutandovi con un dito.
Le frittelle dovrebbero girare da sole, aiutatevi con un bastoncino.
Quando le frittelle diventano dorate sono pronte, prelevatele, scolatele e fatele asciugare su carta assorbente.
Quando le frittelle sono tiepide cospargetele con zucchero a velo e servite.

frittelle veneziane con la crema leone

Frittelle veneziane con la crema

Mia nonna ha sempre preparato delle fantastiche frittelle di Carnevale con le bustine di crema Leone. Si tratta di una crema senza uova, cotta nel latte. Impastare queste frittelle richiede una buona dose di forza ma devo dire che quest’anno, con la planetaria, è stato tutto più facile e il risultato è stato ottimo.

Ingredienti
1 l di latte
200 g di farina
100 g di zucchero
1 limone
1 arancia
1 pizzico di sale
5 uova
100 g di uvetta
1 bustina di preparato per crema

crema per frittelle veneziane
Bagnate l’uvetta con della grappa.
Preparate la crema come da istruzioni, va cotta con un litro di latte e 3 cucchiai di zucchero.
Fare raffreddare la crema e aggiungere uno alla volta un uovo intero, senza guscio eh.
Aggiungere la buccia grattugiata del limone e il succo di un’arancia.
Aggiungere l’uvetta dopo averla scolata e asciugata.
Aggiungere farina in modo da avere un composto sodo.
Scaldare l’olio per friggere.
Versare una cucchiaiata di composto alla volta nell’olio bollente, usate uno stuzzicadenti per capire se la temperatura è quella giusta, se si formano attorno delle bollicine potete versare le frittelle.
Prelevare le frittelle quando sono belle dorate.
Fate asciugare le frittelle su carta assobente quindi passatele nello zucchero semolato.

E ora buon Carnevale veneziano a tutti!

carnevale di venezia

Ti potrebbero interessare anche:

Hai trovato utile questo articolo? Vota!


 
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 voti, voto medio: 5,00 su 5)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie CLICCA QUI. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.