friselle o frise ai pomodorini

Friselle con pomodorini e origano

Non possiamo finire l’estate senza gustare le friselle ricoperte di pomodorini profumati all’origano!
La ricetta delle friselle ai pomodorini è una ricetta base velocissima, tutta a crudo senza cuocere, spero che l’abbiate provata da qualche parte e se vi capita di vedere delle friselle in negozio non fartele scappare.
Le friselle o frise sono un tipo di pane pugliese secco, si fanno rinvenire in acqua per consumarle.

Ingredienti
3 friselle da 50g
400g di pomodorini
1/2 cipolla bianca
1 cucchiaio di origano
3-4 cucchiai di olio extravergine di oliva
sale e pepe
1 tazza di acqua fredda

Lava i pomodorini e taglia a pezzetti irregolari, elimina l’acqua di vegetazione e raccogli in una ciotola.
Trita mezza cipolla e aggiungi ai pomodorini con un pizzico si sale e un cucchiaio di origano. Mescola il tutto con due cucchiai.

Bagna le friselle in un piatto fondo pieno di acqua, gira sui due lati in modo che si inzuppi e si ammorbidisca il pane secco.
Metti la frisella su un piatto, versa sopra i pomodorini conditi, prima di servire versa ancora un filo di olio extravergine di oliva.
Puoi rendere più piccante la tua frisella al pomodoro spolverando con del peperoncino in polvere.

Puoi preparare le friselle per servirle come antipasto, come primo o piatto unico.

Leggi anche: Ricette con pomodoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *